sfero banner
HomeMondoTrovato nudo all'interno del muro di un teatro

Trovato nudo all’interno del muro di un teatro

Trovato nudo all’interno del muro di un teatro, l’incredibile storia arriva dagli Stati Uniti.

Un uomo è stato salvato dopo essere rimasto intrappolato tra le mura di un teatro a Syracuse, nello stato di New York. Si crede che l’uomo sia rimasto bloccato nel vespaio per due giorni. Lo riporta il sito web RNZ.

I vigili del fuoco sono stati chiamati verso le 7:30 (ora locale) dopo che qualcuno ha sentito battere contro il muro e chiedere aiuto.

I soccorritori hanno tagliato le pareti del teatro e l’hanno trovato nudo. Secondo i media locali è ricoverato in un ospedale della zona.

In una dichiarazione su Facebook, i vigili del fuoco di Syracuse hanno affermato che non era chiaro come avesse ottenuto l’accesso al vespaio dietro il muro.

Parlando con Syracuse.com, una testata giornalistica locale, il regista del Landmark Theatre Mike Intaglietta ha detto che l’uomo era stato visto girovagare per l’edificio all’inizio della settimana. “Non so se stava entrando per scaldarsi o per usare il bagno. Non lo so“. Ha aggiunto.

L’uomo trovato nudo sembrava soffrire di una malattia mentale

I dipendenti che lo hanno visto hanno perso le sue tracce dopo un pò di tempo e hanno pensato che se ne fosse andato, ha ricordato Intaglietta.

Il vice capo dei vigili del fuoco di Siracusa, John Kane, ha dichiarato ai media statunitensi locali che l’uomo si era nascosto in un vespaio per due giorni ed è rimasto intrappolato dopo essere caduto all’interno del muro dei bagni maschili del teatro.

La polizia ha detto che l’uomo sembrava soffrire di una malattia mentale e non sarebbe stato accusato o identificato. Foto: Facebook