Digita per cercare

Mondo

Trump e la “profezia” di agosto: «Ho nemici molto ricchi e molto pericolosi»

Condividi
amodeo su trump

Nell’ultimo articolo uscito sul blog del giornalista Francesco Amodeo si parla di Trump e della sua previsione fatta ad agosto.

«Questa potrebbe essere l’ultima volta che mi vedrete per un po’ di tempo», sono le parole che Trump ha pronunciato in un discorso del 6 agosto.

In quel momento nessuno le ha considerate rilevanti ma adesso che è finito in quarantena si «aprono scenari inquietanti», come ha affermato il giornalista.

In agosto Trump ha firmato l’ordine esecutivo “Buy American first” che aveva come obiettivo l’acquisto di medicine essenziali da parte delle agenzie governative solo da fonti americane.

In pratica ha dato mandato alla Food and Drug Administration (FDA) di produrre medicine essenziali, rimedi medici e prodotti critici da acquistare negli USA. Ha anche abbattuto le barriere regolatorie per «tenere il prezzo delle medicine basso e permettere alle aziende americane di competere sulla scena mondiale».

«Ogni volta che vedete uno spot negativo di Big Pharma contro di me vuol dire che i prezzi dei farmaci stanno scendendo e loro stanno perdendo profitti», ha scritto su Twitter il presidente.

Amodeo ha spiegato che l’intenzione di Trump era di fermare le speculazioni delle case farmaceutiche che avevano reso dipendenti gli USA dalle nazioni straniere.

Trump: «Nemici ricchi e pericolosi»

L’ente governativo FDA si è trovato in forte difficoltà rispetto alle normative e durante l’emergenza è entrato in contrasto col presidente.

Dopo la recente notizia che il presidente degli Stati Uniti ha contratto il coronavirus a un mese dalle elezioni, Amodeo ha rievocato le parole che Trump aveva pronunciato ad agosto.

«Le mie azioni mirate a far calare il prezzo dei farmaci e a spostare le produzioni in America mi hanno procurato un sacco di nemici là fuori. Gente molto ricca e molto pericolosa».

«Questa potrebbe essere l’ultima volta che mi vedrete per un po’ di tempo. Ho un sacco di nemici molto, molto ricchi, che non sono contenti di quello che sto facendo. Ma penso anche che questa è l’ultima possibilità che abbiamo per farlo perché nessun altro presidente lo farà». Foto: Twitter