sfero banner
HomeIntrattenimentoVenditti contro Fanpage: «Occupatevi di cose serie» e becca 5mila like

Venditti contro Fanpage: «Occupatevi di cose serie» e becca 5mila like

Antonello Venditti è dovuto intervenire duramente contro Fanpage, colpevole di aver scritto una baggianata.

Il quotidiano online aveva pubblicato un’immagine che ritraeva Antonello Venditti insieme a Lucio Dalla e un (suo?) virgolettato: “Mi trovai nel 1980 senza una lira e con la voglia sincera di farla finita dopo la fine di una relazione”.

E ancora: “Mi ha salvato un angioletto con un cuore grande così che si chiamava Lucio Dalla”.

Oltre all’immagine con il virgolettato viene scritto che Antonello Venditti “ha ricordato il periodo difficilissimo della sua vita in cui, poco dopo la separazione da Simona Izzo, arrivò addirittura vicino al suicidio”.

Venditti smentisce Fanpage

Secondo Fanpage: “Il cantautore aveva lasciato Roma per trasferirsi a Milano per un periodo. Ha ammesso di essersi salvato da quel periodo buio grazie alla bella accoglienza ricevuta nel capoluogo lombardo, ma anche all’aiuto di un amico e collega”.

Poi concludono con un altro virgolettato del cantautore romano dicendo che fu proprio lui a raccontare questo episodio durante un concerto a Milano.

“Mi ero perfettamente integrato nel vostro mondo [a Milano] quando a un certo punto sulla strada Comasina, che era diventata il mio regno, incontrai Lucio penzoloni su una jeep che mi disse: «Ti ho trovato casa a Roma»”.

Peccato che tra i vari commenti spunta proprio quello del diretto interessato, Antonello Venditti: “Cara Fanpage – ha scritto – quando racconti fatti importanti riguardanti la mia e la vita degli altri almeno riporta in maniera fedele le parole e i fatti descritti!”

Poi ci va giù pesante: “Questo è un racconto sciatto e mal scritto di uno stralcio di vita che racconto nei miei concerti e non certo a Fanpage! Occupatevi di cose serie! Antonello Venditti”.

Un commento che ha ricevuto quasi 6mila like e altrettanti commenti di stima e apprezzamento. Davvero una pessima figura per Fanpage. Foto: YouTube

venditti