Digita per cercare

Italia

Preparate i bambini: apre il “Villaggio di Natale” più grande d’Italia

Condividi
villaggio di natale

Apre a Milano il villaggio di Natale più grande d’Italia: 30mila metri quadri di magia aperti al pubblico dal 22 novembre al 30 dicembre.

Il Natale, oltre ad essere un periodo importante per i cattolici, è anche un momento magico sia per gli adulti che per i bambini.

In tante città e piccoli paesi della nostra Penisola si organizzano spesso mercatini, fiere e non di rado qualche comune pensa bene di allestire la casa di Babbo Natale, regalando ai bambini la gioia di poterlo incontrare.

Qualcuno ha avuto l’idea di realizzare per la prima volta all’Ippodromo San Siro di Milano un mega villaggio di Natale di 30mila metri quadri. Sarà aperto al pubblico dal 22 novembre al 30 dicembre, con la possibilità di reperire informazioni o acquistare i biglietti sia dalla pagina Facebook che dal sito.

Come sarà il villaggio di Natale

“Un parco unico in Italia, un luogo incantato in cui le fiabe prendono vita. Una volta varcati i cancelli del Villaggio diventerai protagonista di un viaggio animato all’insegna dello spirito natalizio”, si legge sulla pagina Facebook.

E ancora: “Potrai giocare con gli Elfi, scoprire i segreti della Fabbrica dei Giocattoli, consegnare la lettera dei desideri all’Ufficio Postale e incontrare di persona niente meno che Babbo Natale!”. 

Insomma, un vero e proprio viaggio in un mondo fantastico. La direzione è stata affidata a Riccardo Ferrero che ha cercato di rendere il villaggio di Natale un luogo accogliente non soltanto per i piccoli ma anche per gli adulti.

Ci saranno diversi percorsi dove, oltre alla fabbrica dei giocattoli, si potranno visitare la casa degli elfi e di Babbo Natale. E se volete sapere dov’è custodita la grande slitta di Babbo Natale, vi basterà entrare nel ricovero delle renne.

Un trenino colorato potrà accompagnare i visitatori in un lungo percorso tra i vari mondi all’interno del “Sogno del Natale”. Poi un mercatino dove poter dedicare tempo ai regali e un’area food.

Ovviamente non mancherà l’opportunità di poter scrivere la letterina nella stanza della scrittura, con annesso ufficio postale dove verranno timbrate e imbucate. Per altre info potete visitare il sito: ilsognodelnatale.it